Proteggi il tuo Microsoft Surface con una spesa minima

Assicurazione per Microsoft Surface

Chi ha problemi con i vari modelli appartenenti alla gamma principale di tablet proposti da Microsoft può scegliere di prendere parte ai vantaggi derivanti da un'assicurazione Microsoft Surface. Quest'ultima linea continua a crescere in misura esponenziale grazie alla produzione di modelli appartenenti a vari segmenti, capaci di catturare l'attenzione di un pubblico di diverso genere. Di conseguenza, l'inconveniente è sempre dietro l'angolo e può verificarsi da un momento all'altro, anche senza motivi o colpe apparenti.

Da tali elementi, è possibile comprendere quanto accedere ad una polizza assicurativa in grado di tutelare da ogni genere di difficoltà possa giocare un ruolo fondamentale. Il discorso vale ancora di più se si pensa ai molteplici vantaggi garantiti da una realtà di primo piano quale Simple Surance, che da diversi anni si pone a sostegno di un'elevata quantità di clienti. Un team formato da autentici esperti della tutela in casi limite mette così a disposizione tutta la propria competenza e si pone al fianco di chiunque ne avverta la necessità.

Microsoft Surface, una linea di portatili di ottimo livello

La storia della gamma Microsoft Surface è relativamente giovane. La prima apparizione di un dispositivo che portasse tale marchio risale infatti al 2012, anno in cui sono comparse le prime due versioni: una per Windows RT e l'altra per Windows 8 Pro. Fin dall'inizio del proprio percorso, la linea ha puntato sulla capacità di fornire un'interessante doppia cover, in grado di funzionare da tastiera e di proteggere lo schermo. Dopo circa un anno, l'azienda ha proposto la seconda generazione del proprio insieme di modelli, manifestando tutta la voglia di continuare a stupire il proprio affezionato pubblico.

La serie di Microsoft Surface comprende una sequenza formata da laptop, apparecchi all-in-oneconvertibili e 2 in 1. In pratica, stiamo parlando dell'ultima frontiera dei dispositivi portatili, che col passare degli anni sembrano aver soppiantato quasi del tutto quelli fissi grazie ad una praticità e ad una maneggevolezza tutte da rimarcare. Ad oggi, Surface è giunto alla sua quarta generazione intitolata Surfce Go, mentre Surface Pro ha recentemente fatto uscire in commercio il suo sesto aggiornamento definitivo. A queste due divisioni, sono state aggiunte anche Laptop e Studio, con la chance di poter usufruire di numerosi apparecchi di fascia alta a prezzi competitivi per un vasto bacino d'utenza.

Assicurazione Microsoft Surface, una misura all'insegna della massima sicurezza

Cosa si può fare per evitare che qualsiasi inconveniente che riguardi Microsoft Surface sia in grado di provocare danni che possono essere considerati irreparabili? Una buona idea per rimettere a posto la situazione, almeno dal punto di vista puramente economico, riguarda la chance di sottoscrivere un contratto d'assicurazione che possa coprire qualsiasi genere di problema. In questo modo, esemplari caratterizzati da soluzioni tecnologiche all'avanguardia e da un design capace di lasciare a bocca aperta possono garantire un ottimo risarcimento in caso di sinistri subiti per i motivi più svariati.

D'altronde, basta davvero una piccola disattenzione per rendere il proprio Microsoft Surface pressoché inutilizzabile, se non addirittura perduto in caso di furto. È sufficiente che un bicchiere d'acqua venga rovesciato direttamente sulla tastiera, o che una piccola scintilla colpisca il dispositivo, o che ancora scatti un improvviso corto circuito. Gli imprevisti ai quali bisogna fare fronte sono davvero molteplici e ognuno nasconde una serie di difficoltà che vanno affrontate in maniera tempestiva ed accurata. A tutto ciò, bisogna aggiungere che si tratta di un computer portatile molto ambito dai malintenzionati e che i temibili furti possono essere sempre dietro l'angolo. Ciò che conta è attuare ogni tecnica al fine di tutelarsi a dovere da eventuali situazioni spiacevoli, senza subire danni economici di alcun genere.

Quali eventi vengono coperti dall'assicurazione Microsoft Surface

Fin dalla propria nascita, Simple Surface è riuscito a garantire un alto grado di copertura da problematiche di varia natura senza alcuna fatica. A questo punto, non si può fare altro che scoprire quali eventi siano oggetto di copertura da parte di una polizza assicurativa che riguardi laptop, all-in-one e così via appartenenti alla linea Surface di Microsoft:

I danni allo schermo

possono essere considerati come i più banali in assoluto, ma nascondono un alto grado di pericolosità e possono determinare una spesa complessiva esorbitante

I danni da liquidi

comprendono tutte le situazioni nelle quali l'acqua e le altre sostanze liquide possono intaccare i circuiti interni del portatile

I danni da fuoco

sono caratterizzati da un discorso simile rispetto a quello fatto per i liquidi, anche se in tal caso bisogna prestare attenzione ad eventuali incendi o anche ad una semplice scintilla

I danni da terzi

coincidono con le varie situazioni di vandalismo e sabotaggio e possono a loro volta creare grossi problemi sia al dispositivo portatile, sia a chi lo possiede

Gli errori di azionamento

possono scaturire da un attimo di disattenzione mentre viene utilizzato il Surface, o anche a causa di una conoscenza piuttosto limitata del prodotto adoperato

I furti

semplici e i furti con scasso sono anch'essi oggetto di tutela assicurativa e prevedono un ottimo risarcimento in caso di perdita del portatile

E' arrivato il momento di decidere

La sottoscrizione di una polizza assicurativa
per Surface con Simple Surance

I motivi per sottoscrivere un'assicurazione con Simple Surance che possa coprire i danni subiti dal proprio Microsoft Surface sono davvero molteplici. Vediamo, di seguito, quali passaggi vanno seguiti per attivare una polizza di questo tipo:

  • in primis, bisogna entrare nel sito Web di Simple Surance;
  • dopodiché, si va in alto nella schermata intitolata La tua assicurazione Simple Surface;
  • vanno inseriti modello e prezzo originale del dispositivo;
  • si sceglie se cliccare sulla durata di uno o due anni;
  • si sblocca o meno la protezione contro il furto semplice;
  • si fa clic sul pulsante Ordina per completare la transazione;
  • si procede al metodo di pagamento.

È tutto molto semplice, dunque. Non si deve fare altro che seguire questa rapida procedura per entrare a far parte del programma di protezione garantito da Simple Surance. Nel giro di poco tempo, è possibile toccare con mano i benefici derivanti da una polizza di questo tipo. Tuttavia, si spera che ciò possa succedere il più tardi possibile e che il portatile non subisca inconvenienti di alcun genere.

Copyright 2016 - Proweb Mix S.r.l. - P.IVA RO33110646